FONDAZIONE STELLA MARIS ONLUS

Donazioni

Vuoi aiutarci?

1. CCP

Il bollettino di c/c postale numero 84000058 è uno strumento semplice e veloce per inviare il tuo contributo e sostenere così le missioni delle suore Marcelline.

2. Bonifico bancario

Sul c/c numero 17303 intestao a Fondazione Stella Maris presso Banca Intesa Sanpaolo di Milano, IBAN IT27Q0306909606100000017303

Per beneficiare delle detrazioni fiscali per le donazioni secondo
l’art. 83, comma 1 del D.Lgs. n. 117/2017 e l’art. 83, comma 2 del D.Lgs. n. 117/2017
abbiamo bisogno dei seguenti dati:

Compilando il form acconsenti alla Privacy Policy

Scegli tra i nostri progetti

Benin

Bambini malnutriti

La Pastorale familiare si occupa di educare e accompagnare le famiglie e soprattutto le giovani mamme a prendersi cura di se stesse e dei propri bambini. Le famiglie dei bambini più denutriti (quelli la cui circonferenza del braccio è nella zona rossa dell’indicatore) ricevono l’indicazione assoluta di inviare il bambino ad un CREN - Centro di Recupero per Bambini in Nutrizione. La pastorale familiare fornisce anche ferro e acido folico alle donne incinte e alle tate che si prestano ad allattare i bambini.

Progetto Educandato

Il progetto permette alle bambine in particolari difficoltà (orfane di padre o madre, lontane dalla scuola o in difficoltà economiche familiari) di frequentare la scuola. Le convittrici sono seguite quotidianamente da una signora del villaggio scelta dalla responsabile della comunità con la quale si confrota.
Così, 15 bambine si fermano in Convitto dal lunedì fino al venerdì nei nove mesi di scuola e qui imparano oltre alle nozioni scolastiche anche alcune nozioni di base come l’igiene, il cucito, la cura di sé, la cura della casa e del giardino.

Progetto Mensa

L'idea di avere una mensa interna è nata dall'essersi accorte che molti dei nostri bambini erano mal nutriti e spesso
anemici. Alcuni (pochi per fortuna) non erano affatto nutriti. Normalmente il pasto quotidiano di un bambino a casa sua consiste in farina di magnoca e un pezzetto di pesce fritto. Un proverbio africano dice: "Ventre affamato non ha orecchie"; per questo non si poteva dare loro la scuola senza anche la mensa.

Bambini malnutriti

La Pastorale familiare si occupa di educare e accompagnare le famiglie e soprattutto le giovani mamme a prendersi cura di se stesse e dei propri bambini. Le famiglie dei bambini più denutriti (quelli la cui circonferenza del braccio è nella zona rossa dell’indicatore) ricevono l’indicazione assoluta di inviare il bambino ad un CREN - Centro di Recupero per Bambini in Nutrizione. La pastorale familiare fornisce anche ferro e acido folico alle donne incinte e alle tate che si prestano ad allattare i bambini.

Progetto Educandato

Il progetto permette alle bambine in particolari difficoltà (orfane di padre o madre, lontane dalla scuola o in difficoltà economiche familiari) di frequentare la scuola. Le convittrici sono seguite quotidianamente da una signora del villaggio scelta dalla responsabile della comunità con la quale si confrota.
Così, 15 bambine si fermano in Convitto dal lunedì fino al venerdì nei nove mesi di scuola e qui imparano oltre alle nozioni scolastiche anche alcune nozioni di base come l’igiene, il cucito, la cura di sé, la cura della casa e del giardino

Progetto Mensa

L'idea di avere una mensa interna è nata dall'essersi accorte che molti dei nostri bambini erano mal nutriti e spesso
anemici. Alcuni (pochi per fortuna) non erano affatto nutriti. Normalmente il pasto quotidiano di un bambino a casa sua consiste in farina di magnoca e un pezzetto di pesce fritto. Un proverbio africano dice: "Ventre affamato non ha orecchie"; per questo non si poteva dare loro la scuola senza anche la mensa.

Albania

Doposcuola

Offrire ai bambini e ragazzi della scuola elementare - media dei quartieri Limion e “Baba Rexhepi” un luogo adatto allo studio e l’assistenza di insegnanti, perché i più svantaggiati possano mettere a frutto le loro pur modeste capacità e i dotati possano sviluppare appieno le loro doti.

Eko

Dal settembre 2019 abbiamo iniziato un gruppo Eko con l'intenzione di promuovere tra i ragazzi delle medie e del liceo un'ecologia integrale. Si alternano lavori nell'orto o nel giardino a conversazioni sul rispetto dell'ambiente, di sé stessi e degli altri. Facciamo anche attività filosofiche per educare i ragazzi a pensare.

Giardino terapeutico

Da qualche anno il nostro asilo accoglie bambini affetti da autismo, deficit di attenzione e problemi neurologici di vario tipo. Per questo abbiamo pensato di utilizzare lo spazio del nostro campo per fare un giardino terapeutico dove i bambini possano trovare aiuto e sollievo dall’ambiente circostante. Nel giardino non solo sono previste piante e fiori già sperimentati per il loro potere terapeutico da vivaisti italiani, ma anche un orto in cui i bambini possano partecipare alle coltivazioni e goderne.

Mensa

Fornire ai bambini in difficoltà un pasto caldo e completo al giorno per consentire loro una crescita sana e prevenire i disturbi fisici e mentali provenienti da una nutrizione scarsa, poco varia e di limitato valore nutrizionale. La mensa è aperta dal lunedì al venerdì, da settembre a giugno.

Doposcuola

Offrire ai bambini e ragazzi della scuola elementare - media dei quartieri Limion e “Baba Rexhepi” un luogo adatto allo studio e l’assistenza di insegnanti, perché i più svantaggiati possano mettere a frutto le loro pur modeste capacità e i dotati possano sviluppare appieno le loro doti.

Eko

Dal settembre 2019 abbiamo iniziato un gruppo Eko con l'intenzione di promuovere tra i ragazzi delle medie e del liceo un'ecologia integrale. Si alternano lavori nell'orto o nel giardino a conversazioni sul rispetto dell'ambiente, di sé stessi e degli altri. Facciamo anche attività filosofiche per educare i ragazzi a pensare.

Giardino terapeutico

Da qualche anno il nostro asilo accoglie bambini affetti da autismo, deficit di attenzione e problemi neurologici di vario tipo. Per questo abbiamo pensato di utilizzare lo spazio del nostro campo per fare un giardino terapeutico dove i bambini possano trovare aiuto e sollievo dall’ambiente circostante. Nel giardino non solo sono previste piante e fiori già sperimentati per il loro potere terapeutico da vivaisti italiani, ma anche un orto in cui i bambini possano partecipare alle coltivazioni e goderne.

Mensa

Fornire ai bambini in difficoltà un pasto caldo e completo al giorno per consentire loro una crescita sana e prevenire i disturbi fisici e mentali provenienti da una nutrizione scarsa, poco varia e di limitato valore nutrizionale. La mensa è aperta dal lunedì al venerdì, da settembre a giugno.

Messico

Danza, pittura, teatro e attività fisica

Il progetto “Danza, pittura, teatro e attività fisica” ha l’obiettivo di rafforzare lo sviluppo delle capacità fisiche, intellettuali ed emotive nei bambini del Colegio El Girasol, prevenendo e riducendo i fattori di rischio causati dagli alti livelli di stress cui il contesto in cui vivono li sottopone, attraverso cure psico- pedagogiche, attivazione fisica e sviluppo di attività culturali.

Orto in casa

Con la continuità di questo progetto, ci proponiamo di migliorare le abitudini alimentari dei bambini e degli adolescenti accompagnando le loro famiglie, sviluppando un orto in casa per ottenere cibo e scambiare eccedenze con altre famiglie della loro comunità, promuovendo un’alimentazione sana e la cura dell’ambiente.

Scienza e tecnologia

La scuola dà gli strumenti, crea progetti, favorisce incontri e collaborazioni, perché tutti possano avere l'opportunità di divenire protagonisti della propria storia ed essere portatori di un reale cambiamento nella vita quotidiana e nella propria comunità. Alimentare lo sviluppo integrale e migliorare il rendimento scolastico dei bambini della scuola primaria del Colegio El Girasol, tramite lo sviluppo delle attività di Scienza e Tecnologia.

Danza, pittura, teatro e attività fisica

Il progetto “Danza, pittura, teatro e attività fisica” ha l’obiettivo di rafforzare lo sviluppo delle capacità fisiche, intellettuali ed emotive nei bambini del Colegio El Girasol, prevenendo e riducendo i fattori di rischio causati dagli alti livelli di stress cui il contesto in cui vivono li sottopone, attraverso cure psico- pedagogiche, attivazione fisica e sviluppo di attività culturali.

Orto in casa

Con la continuità di questo progetto, ci proponiamo di migliorare le abitudini alimentari dei bambini e degli adolescenti accompagnando le loro famiglie, sviluppando un orto in casa per ottenere cibo e scambiare eccedenze con altre famiglie della loro comunità, promuovendo un’alimentazione sana e la cura dell’ambiente.

Scienza e tecnologia

La scuola dà gli strumenti, crea progetti, favorisce incontri e collaborazioni, perché tutti possano avere l'opportunità di divenire protagonisti della propria storia ed essere portatori di un reale cambiamento nella vita quotidiana e nella propria comunità. Alimentare lo sviluppo integrale e migliorare il rendimento scolastico dei bambini della scuola primaria del Colegio El Girasol, tramite lo sviluppo delle attività di Scienza e Tecnologia.

logo stella maris onlusac

… Voce del verbo amare

CF: 97221800150

Telefono: 02 58430214

Indirizzo: Piazza Andrea Ferrari, 5
20122 Milano