Indios Triquis - Città del Messico

A Citta’ del Messico, in mezzo a maestosi palazzi pubblici, sorge una piccola baraccopoli che ospita cinquanta famiglie di Indios Triquis, originarie dello stato di Oaxaca ed emigrate dalle loro terre per ragioni politiche o in cerca di fortuna. Le famiglie vivono di piccoli lavori saltuari o della vendita dei prodotti arigianali tipici della loro cultura, ma le condizioni igienico sanitarie delle loro abitazioni sono totalmente inadeguate e a volte mancano anche i beni di prima necessita’. Le suore Marcelline cominciano dalla costruzione di un rapporto di fiducia e amicizia, animando il gioco dei bambini e ascoltando i loro problemi. Ora sono impegnate con le autorita’ civili per un miglioramente delle loro condizioni di vita, in particolare perche’ sia dato loro un alloggio stabile e dignitoso.
OBIETTIVI
Si sta lavorando ad un progetto ambizioso: la costruzione di un palazzo per cinquanta famiglie della comunità Triquis. Gli accordi prevedono che a provvedere alla metà dei fondi necessari siano le suore marcelline, mentre il rimanente è affidato al lavoro dei triquis, affinchè così responsabilizzati possano arrivare ad essere i veri proprietari della nuova costruzione.


Le attività svolte

Distribuzione generi alimentari

Ogni settimana le suore visitano le famiglie Triquis e portano loro un po' di rifornimenti alimentari e giochi pe r i bambini.

Giochi con i bambini

Ogni tanto le suore organizzano dei giochi per grandi e piccini.

Volontari e missione

Alcuni volontari provenienti dall'Italia meridionale hanno organizzato un camposcuola, durato una settimana, con giochi e varie attività educative.


 

Scopri nel dettaglio cosa puoi sostenere con il TUO contributo

Offerta economica

Il tuo contributo permetterà di acquistare

generi alimentari e di prima necessità da distribuire

alle famiglie


Puoi acquistare i prodotti artigianali realizzati a mano

dalle donne Triquis

 



Volontariato sul campo

E' possibile organizzare gruppi missionari

che si dedichino ad attività ricreative per i bambini


Persona di riferimento: Suor Marisol Guerrero


Per saperne di più